Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni su come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra Cookie Policy.

Il metodo che offre il miglior rapporto qualità prezzo è la lucidatura al diamante

Tecnologie di lucidatura e levigatura

A tutti coloro che desiderassero lucidare il proprio pavimento in marmo, vogliamo riassumere quali sono le tecnologie disponibili per lucidare un pavimento in marmo o granito. Lucidare è un termine talmente generico che può facilmente indurre a dubbi e confusioni, a tutela del consumatore esponiamo per chi ne avesse voglia i sistemi che si possono usare, per chi invece non ne avesse voglia ricordiamo che il metodo che offre il miglior rapporto qualità prezzo è la lucidatura al diamante, con tale metodologia avrete un pavimento perfettamente nuovo e lucido come uno specchio, stuccato,senza graffi, macchie, e dislivelli.

Bisogna tenere in considerazione che i sistemi inferiori di lucidare un pavimento in marmo o granito come ad esempio passare una cera solvente o ad alta reticolazione, ma anche cristallizzarlo costano comunque non meno della metà di una levigatura al diamante, con risultati a dir poco discutibili, essi infatti non risolvono il problema dei graffi, delle macchie e dei dislivelli, non permettono la stuccatura, e sono di durata breve, ciò equivale a buttare quel denaro che oggi si fa cosi fatica a guadagnare.

La lucidatura al diamante invece oltre a darvi un pavimento nuovo e senza difetti vi consentirà una facilissima manutenzione, I pavimenti levigati si possono pulire con uno straccio di micro fibra reperibile in tutti i supermercati, sarà sufficiente usare dell'acqua tiepida assieme ad un po' di detergente per pavimenti poco schiumogeno. il Vostro pavimento brillerà per anni ed anni. Buona Lettura !!

Lucidatura Marmettone Milano
Lucidatura tramite levigatura al diamante su pavimento in marmo
Come lucidare un pavimento in marmo? Siamo pratici! Possiamo lucidarlo con la cera, farlo cristallizzare da un professionista, levigarlo a piombo, oppure farlo levigare al diamante.

Lucidare il pavimento in marmo col diamante vuol dire percorrere un protocollo abrasivo che implica circa dieci passaggi con mole speciali composte di diamante industriali, tale procedimento farà tornare la superficie tecnicamente nuova rimuovendo macchie graffi e qualsiasi problema di superficie. La levigatura del pavimento sarà effettuata senza sporcare, senza schizzi d'acqua, senza polvere, ed anche in ambienti arredati, i prezzi sono più che abbordabili e si riferiscono a risultati che durano anni e anni. La levigatura al diamante del pavimento dà in assoluto il risultato più durevole, essa deriva dall'abrasione meccanica del diamante e non dall'azione chimica del piombo, dell'acido ossalico o della cera. E' inutile cimentarsi in metodi artigianali, sarete condannati a passare la cera per sempre. Affidatevi a dei professionisti esperti ed onesti e con una spesa che equivale al prezzo di un'imbiancatura vi regalerete un pavimento nuovo e splendente.

Di seguito elenchiamo tutti i metodi che vengono usati per lucidare un pavimento in marmo, tale spiegazione sarà utile a fornirvi le informazioni necessarie per una corretta scelta d'intervento. La nostra azienda esegue solo la levigatura al diamante delle pavimentazioni, pionieri in questa tecnologia e con circa vent'anni di esperienza reputiamo il nostro metodo il migliore dal punto di vista qualitativo, ed anche il più ecologicamente sostenibile.

  • Lucidare un pavimento in marmo - LA CERA

    La cera non lucida il pavimento, essa è un'emulsione che si "spalma" sul pavimento, e rifrangendo la luce lo fa apparire lucido.

    Lucidare il pavimento in marmo. Diciamo che lucidare è una parola grossa, essa ha un significato, ossia rendere lucido un pavimento, un top, delle scale, i risultati che si ottengono sono però completamente diversi sia in termini qualitativi che di durata. Un pavimento in marmo generalmente ci viene consegnato lucido, o perché è stato levigato e piombato in opera, o perché le lastre erano già lucide quando sono state messe in posa. Col tempo il marmo essendo sottoposto all'usura, ossia all'abrasione del calpestio diventa sempre più opaco, fino ad apparire esausto ed abbastanza orribile, arriva quindi l'idea di rimuoverlo, coprirlo, la sua manutenzione diventa difficile, rimangono le impronte, e siamo costretti a passare la cera e la lucidatrice. La cera non lucida il pavimento, essa è un'emulsione che si "spalma" sul pavimento, e rifrangendo la luce lo fa apparire lucido. La cera può essere più o meno auto lucidante a seconda della tipologia, le cere domestiche sono generalmente auto lucidanti e possono essere "tirate" e ravvivate con la lucidatrice, mentre quelle ad alta reticolazione più conosciute come cere metallizzate sono completamente auto lucidanti, sono molto usate dalle imprese di pulizia in quanto molto resistenti e si possono sovrapporre, salvo poi,dopo diverse sovrapposizioni doverle rimuovere con decerante e mono spazzola. Le cere presentano tutte le stesse problematiche, hanno un effetto "pellicola", si segnano con i tacchi, non coprono i graffi e le imperfezioni del pavimento, hanno una durata breve e sono faticose da passare, in una parola il pavimento resta vecchio. Esistono anche le cere a base solvente usate in ambito professionale, sono molto più durature ma molto scivolose e sono ri-lucidabili, esse trovano uso sopratutto in abito monumentale. La cera è un palliativo indispensabile per colmare la bruttura di un pavimento vecchio, sono faticose impegnative ed offrono risultati discutibili, alla lunga sono anche dispendiose. Oggi levigare un appartamento costa come imbiancarlo, la levigatura del pavimento in marmo lo renderà nuovo di zecca e lucido come una lastra di vetro.

  • Lucidare un pavimento in marmo - LA CRISTALLIZZAZIONE

    La cristallizzazione consiste nell'applicazione di cristallizzante, scaldando la superficie si avrà una reazione e la superficie si vetrificherà

    Un sistema molto più professionale per la lucidatura di un pavimento in marmo è la cristallizzazione. La cristallizzazione trova ambito quando applicare le cere diventa anti economico e si vuole ottenere un risultato di qualità superiore. La cristallizzazione ha un durata notevole, in un ingresso condominiale dura circa sei mesi, mentre in un appartamento con un flusso moderato dura parecchio. La cristallizzazione di fatto è una mini-piombatura, essa infatti consiste nell'applicazione di cristallizzante composto da acido ossalico che è un derivato del piombo, scaldando la superficie con mono spazzola e paglietta metallica si avrà una reazione col carbonato di calcio presente nel marmo e la superficie si vetrificherà. Quello che si forma in superficie è una pellicola composta da un sale insolubile chiamato ossalato, in pratica la cristallizzazione è una piombatura senza la levigatura. La cristallizzazione è adatta comunque solo a pavimenti poco usurati, su pavimenti in pessime condizioni diventa una procedura lunga, non tutti i graffi vengono riassorbiti ma solo le micro abrasioni, il suo costo inoltre è circa la metà di una levigatura che offre però risultati molto più duraturi ma sopratutto un pavimento tecnicamente nuovo. La cristallizzazione resta invece il sistema migliore per la manutenzione della levigatura dove trova il suo campo di elezione, i pavimenti levigati infatti dopo un po' di anni, nelle zone di maggior flusso, tipo ingressi, disimpegni, cucine tendono a diventare un po' meno lucidi delle zone non calpestate, in questo caso la cristallizzazione li farà tornare nuovi con poca spesa. Cristallizzare un pavimento ogni cinque o sei anni lo renderà sempre nuovo e non renderà necessarie ulteriori levigature.

  • La levigatura a PIOMBO

    Per motivi legati alla tossicità del piombo ed alla qualità dei risultati, e di tutte le conseguenze operative LA NOSTRA AZIENDA NON ESEGUE LEVIGATURA A PIOMBO

    La levigatura a piombo è ancora il metodo più praticato per un motivo molto semplice: il basso costo degli abrasivi. Il pavimento viene infatti "arrotato" ossia levigato con degli abrasivi composti da silicio e carburo, i classici "pasticconi di pietra" il pavimento viene abraso prima a grana 60 per rimuovere i graffi ed i dislivelli, poi a grana 120 per affinarlo , poi a grana 220, poi a grana 400, poi a grana 600. Raggiunta la grana 600 pur essendo una grana molto fine il pavimento appare liscio e traslucido ma non perfettamente lucido, a questo punto vengono usati i sali di piombo, l'ossido di stagno ed altre sostanze, l'acido ossalico contenuto nel piombo interagisce col carbonato di calcio e forma in superficie un sale insolubile detto "ossalato" che ha la proprietà di essere lucido. La levigatura a piombo detta anche "a catafalco" o "a maialino" richiede macchine pesanti funzionanti con la 380 volts in quanto gli abrasivi al silicio sono poco performanti, richiede inoltre l'allagamento delle superfici, lo smaltimento come rifiuti tossici speciali dei fanghi ed ambienti vuoti e senza mobili. Essa viene usata in ambito edile quando gli appartamenti sono in costruzione. Nonostante ciò la levigatura a piombo è ancora molto usata, essendo quello dei marmi un settore in cui l'innovazione viene poco recepita, ma sopratutto perché i sistemi innovativi richiedono l'uso di abrasivi diamantati che incidono per oltre cinque euro al metro quadrato sulle opere e macchinari più evoluti e costosi. I suoi risultati sono però eccellenti se viene eseguita da un marmista esperto, mentre possono essere catastrofici se eseguiti da un operatore maldestro, il fastidio per il cliente è elevato per non dire peggio e la velocità di esecuzione è inferiore ai 20 metri al giorno.

  • La levigatura al diamante senza piombo

    Il sistema al diamante è diventato più conveniente in quanto un appartamento si riesce a levigare in due tre giorni, senza sporcare e senza polvere.

    La levigatura dei pavimenti in marmo al diamante è il sistema più innovativo ma meno praticato, per il semplice fatto che implica l'uso di macchine costose ed abrasivi allo zirconio dal prezzo elevato, oltre a personale esperto, all'estero è diventato l'unico sistema usato, grazie alle normative restrittive sull'uso del piombo e per l'elevata velocità di esecuzione. Gli abrasivi fenolici diamantati hanno un taglio perfetto ed una performance cinque volte superiore agli abrasivi al silicio. In definitiva considerando il costo attuale della mano d'opera il sistema al diamante è diventato più conveniente in quanto un intero appartamento si riesce a levigare in due tre giorni, senza sporcare, senza neanche un grammo di polvere. I risultati sono nettamente superiori alla levigatura a piombo, la lucidatura del marmo si ottiene infatti meccanicamente e solo per abrasione grazie al raggiungimento di una finezza di grana elevatissima, prossima ai 3.500 punti di grana italiana. Il marmo viene levigato con i diamanti a partire da grana 24 0 36, e viene affinato a grana 120, 220 400, 600, 800,1500,1800, 3500 fino a diventare lucido come uno specchio. Non ci sono fanghi da smaltire, le macchine sono leggere silenziose maneggevoli e potenti. La levigatura del pavimento in marmo avviene grazie a velocissimi planetari controrotanti che raggiungono i 600 giri senza stress meccanici, si scontornano i mobili che non si possono spostare come cucine componibili librerie a muro, si può camminare liberamente sulle superfici. La levigatura del pavimento in marmo al diamante ottiene un lucido secco e serico senza effetto filmogeno o pellicola della levigatura a piombo. Qui troverete i risultati Lucidare il pavimento sarà un'operazione agevole ed il costo sarà contenuto nelle normali tariffe artigianali. Qui troverete i prezzi e le quotazioni indicate nei listini provinciali delle Camere di Commercio.

Preventivo gratuito!
Richiedi ora un preventivo gratuito per la lucidatura del tuo pavimento in marmo! Con poca spesa otterrai grandi risultati!
Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità tecniche e sulle promozioni?
Società
CRISTALLINA S.R.L.

Via Unità d'Italia 79 - 24033 Calusco d'Adda (BG)
Tel. 3491500652 Tel. 0354940024
Fax. 0350290359
Mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA 09826840960

Richiedi un preventivo
Campo obbligatorio
Indirizzo e-mail non valido
Valore non valido
Campo obbligatorio
Valore non valido
Campo obbligatorio